Home » Portfolio » ASSOCIAZIONE ITALIANA DANZATORI

ASSOCIAZIONE ITALIANA DANZATORI

11:30 AM - 09 feb 2016 1183

ASSOCIAZIONE ITALIANA DANZATORI

Evento

LOGO_AID_medio

L’ASSOCIAZIONE ITALIANA DANZATORI nasce nel 1986 per promuovere
le attività di danza nei suoi diversi settori specifici: la formazione, la produzione, la
circuitazione, l’informazione e i servizi.
Le attività dell’Associazione si muovono quindi in diverse direzioni, ma sempre
all’insegna della qualità e della coerenza.
Essa è nota per essere una delle associazioni di categoria più attiva ed aperta a
sempre nuove esperienze e proposte, concedendo nuovi spazi a progetti e
personalità emergenti, soprattutto nei settori della produzione, della formazione e
della circuitazione.
Interpellata dal Ministero per l’Università e la Ricerca Scientifica, dalla Camera dei
Deputati, dall’Agis e dai maggiori organismi statali in materia di cultura e spettacolo,
è in costante monitoraggio della situazione italiana riguardo ai dati globali sui vari
Enti che si occupano di danza ed intrattenimento in generale.
Ultimamente, l’A.I.D. è stata molto impegnata nella tutela lavorativa dei suoi
associati e degli operatori del settore in generale, nonché nella stesura di nuove
leggi e regolamenti a livello Regionale e Nazionale.
Ente di formazione professionale per la danza e le discipline dello spettacolo, si avvale dell’operato di eminenti nomi del settore: TUCCIO RIGANO, VINICIO e FABRIZIO MAININI, STEVE LA CHANCE, ELISABETTA TERABUST, GIOVANNA SPALICE,
FABIO GROSSI, ANDRE’ TYSON, MAX LUNA III, LUC DE LAIRESSE ed altri per la danza; NANDO CITARELLA, MARCO TISO per la musica; NINO TARANTO, ANTONELLO LIEGI, CLAUDIA CAMPAGNOLA, TONY FORNARI per il teatro.
E’ punto di riferimento per i danzatori professionisti, ai quali offre la lezione di mantenimento giornaliera di danza classica in forma gratuita tenuta da maestri
di fama internazionale.
Partecipa a progetti culturali promossi dalle varie istituzioni quali Zetema Progetto
Cultura, ROMA CAPITALE, Regione Lazio, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e
Turismo (MiBACT). E’ location per le maggiori produzioni teatrali, televisive e
cinematografiche, le quali utilizzano i suoi servizi per l’organizzazione generale, la
sala prove, le audizioni: Grundy, Pearson TV, Salone Margherita, Mediaset, Videotime, RTI, Rai, Musical Italia, Compagnia della Rancia, Planet Musical, Zard Group,
LDM Comunicazione, Ballandi Entertainement, Endemol Italia, RTI, Titanus, Junior Film,
Cattleya, Duea Film, GAI MATTIOLO, ALTA ROMA e molte altre.

Tra le pochissime strutture in Italia a fare alta formazione, riceve dal 1998 il riconoscimento del Ministero per i Beni e le Attività Culturali il riconoscimento per l’effettuazione di corsi di avviamento e perfezionamento professionale per danzatori. E’ in diretto contatto con l’Accademia Nazionale di Danza, ente statale riconosciuto in Italia per la formazione della danza (MIUR-AFAM).
Nel 1992 effettua il CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER DANZATRICI/DANZATORI con il finanziamento della Regione Lazio e della Comunità Europea; analogo corso viene svolto con il finanziamento della Regione Umbria nell’anno formativo 1999, per la Regione Sardegna e di nuovo per la Regione Lazio. Nel 2005/2006 svolge i voucher di formazione professionale – qualifica ISTRUTTORI DANZA MODERNA – per la Regione Lazio.
La sua rassegna annuale “CONTAMINAZIONI” è ormai, dal 1995, un punto di riferimento per compagnie e gruppi teatrali di danza, teatro e musica nella capitale romana. Dal 2007 al 2013 il TEATROLIBERO è parte del “Progetto Speciale Teatro” promosso da Roma Capitale – Assessorato alle Politiche Culturali – in collaborazione con Agis Lazio e SIAE e propone una vasta programmazione di spettacoli dalla prosa al musical, dal documentario multimediale alla danza, dal concerto alla clownerie e così via, offrendo diverse occasioni ad un pubblico vario ed eterogeneo.
Nel 2002 infine, l’A.I.D. ha completato il progetto della SCUOLA DELLE ARTI attraverso la sinergia con TUTTINSCENA, la scuola professionale d’arte per attori e doppiatori che instrada e completa i giovani verso la qualificazione e professione di artista.
Nel 2009 istituisce il Molinari Art Center come braccio operativo per le attività di formazione ed all’interno del quale offre residenza a giovani talenti della danza, della musica e del teatro.

leggi la brocures completa BROCHURE AID

Evento